• Farmacia Internazionale

Beauty: a me lo sguardo


Con l’obbligo della mascherina, catalizza tutta la nostra attenzione. Dallo stile di vita alla beauty routine, come prendersi cura del contorno occhi


Da sempre necessita di particolari attenzioni. Oggi, con la mascherina, forse anche di qualcuna in più. Perché lo sguardo, e quindi il contorno occhi, è la parte del viso più esposta alla quale affidiamo la nostra comunicazione. Questa zona del viso testimonia anche il nostro stile di vita senza sconti. Rivela l’età, l’attitudine verso il mondo e le abitudini. Passato il giro di boa dei trent’anni, è indispensabile intensificare quelle attenzioni che già prima è necessario mettere in atto per prendersi cura in modo adeguato di questa zona delicatissima del viso, dove la cute è meno spessa e la circolazione e la presenza di elastina e collagene sono minori.


Quali sono le abitudini che fanno la differenza?

Riposare in modo adeguato, naturalmente. Curare l’alimentazione, garantendo all’organismo un giusto apporto di verdura, frutta e fibre e riducendo il consumo di sale, che favorisce la ritenzione idrica. E, ancora, idratarsi adeguatamente bevendo almeno 1,5 litri di acqua al giorno e stando alla larga dagli eccessi di alcol e caffeina. Non fumare per salvaguardare la nostra salute e la nostra pelle. Sì perché il fumo, oltre a essere un fattore di rischio potentissimo per molte e importanti patologie, danneggia la circolazione sanguigna e l’ossigenazione dei tessuti distruggendo collagene ed elastina. Senza dimenticare che fumando strizziamo di più gli occhi e la bocca creando le tipiche rughe a raggiera intorno agli occhi e il cosiddetto “codice a barre” sopra il labbro superiore. Se a queste attenzioni aggiungiamo una regolare attività fisica, tutto il corpo, pelle e contorno occhi compresi, ne avrà beneficio. Tra i problemi più comuni, le occhiaie, con la tipica colorazione scura nella parte inferiore del contorno occhi causata da un rallentamento del microcircolo. Le borse, invece, dipendono da un rilassamento muscolare da cui deriva un piccolo rigonfiamento. Tra le cause di borse e occhiaie, l’invecchiamento precoce, gli sbalzi ormonali, le cure farmacologiche (cortisone e vasodilatatori), le malattie della tiroide, la carenza di sonno, la ritenzione idrica, la mancanza di collagene ed elastina, un’alimentazione non curata e uno stile di vita poco attento.


La beauty routine

Deve essere semplice ma puntuale. Struccarsi la sera, onde evitare irritazioni e gonfiori, impiegare detergenti delicati e, soprattutto, creme e prodotti specifici per il contorno occhi, meglio se molto idratanti, magari con acido ialuronico, e ricchi di antiossidanti e principi attivi drenanti e che favoriscano il microcircolo come caffeina e mirtillo, che infatti sono spesso presenti. Il prodotto scelto non va spalmato, come sul resto del viso, ma applicato picchiettando delicatamente con le dita. Si applica con l’anulare iniziando dall’angolo interno dell’occhio per poi salire: importante impiegarlo anche sotto l’arcata delle sopracciglia. Oltre ai prodotti dedicati, possiamo decongestionare quando necessario la zona del contorno occhi con gli impacchi di cetriolo, dalle proprietà antinfiammatorie e rinfrescanti. Una volta pulito l’ortaggio, si tagliano le fette e si mettono in frigo per poi applicarle, fresche, sugli occhi chiusi per qualche minuto. E le sopracciglia? Teniamole sempre in ordine disegnandone il contorno con attenzione.


Il trucco

Anche con la mascherina, deve essere quello che abbiamo sempre amato. Per uniformare la zona del contorno occhi è importante impiegare un buon correttore. Magari possiamo sperimentare un po’ più di mascara e una linea nera di matita nella palpebra inferiore, se siamo habitué del make-up effetto nudo. Gli ombretti dovrebbero essere scelti in base al colore degli occhi. Quelli chiari sono valorizzati dalle sfumature violacee o nei colori della terra fino al bronzo. Quelli scuri dai toni più freddi. Come sempre il segreto è la scelta di un cosmetico sicuro e adatto alla nostra pelle.

Fonte: rivista Pharma Magazine Novembre 2020

Foto © Depositphotos.com

1 visualizzazione

FARMACIA INTERNAZIONALE

SANTA MARGHERITA LIGURE

Piazza Martiri della Libertà, 2 - S. Margherita Ligure (GE)

Tel. 0185 287189 - Fax 0185 281708

I NOSTRI ORARI

da Lunedì al Sabato

8:30-12:30 / 15:30-19:30

chiusi Mercoledì e Domenica

Farmacia Internazionale dei Dott.ri Turrin snc - Piazza Martiri della Libertà, 2 - 16038 Santa Margherita Ligure (GE) - p.iva 01731520993